• 1

goffratura cuoio rigenerato

In generale il processo di goffratura abbellisce la superficie di una materia.
L’affinamento di questa tecnica e i continui investimenti in ricerca e sviluppo da parte di Prodotti Alfa Srl ha consentito all’azienda di migliorare notevolmente la qualità e l’estetica del cuoio rigenerato, ponendo così l’azienda ai vertici nel suo settore in Italia.

Tutti i prodotti realizzati con il rigenerato di cuoio possono essere sottoposti a goffratura, ovvero stampati.

Il processo di goffratura del cuoio prevede di incidere sul rigenerato di cuoio un disegno che imita la “grana” del vero cuoio.
La goffratura ha, in primis, lo scopo di simulare sulla superficie sottoposta a goffratura l’effetto tipico di materiali come la pelle o il legno.

Il cuoio rigenerato prodotto da Prodotti Alfa Srl può essere goffrato in entrambe le varianti:

  • Cuoio rigenerato colorato/trattato
  • Cuoio rigenerato grezzo

Cos’è la goffratura?

La goffratura è l’operazione mediante la quale la superficie sottoposta a goffratura muta il suo aspetto originario per assumere quello predefinito dallo stampo.
La goffratura avviene per mezzo di una pressione esercitata da uno stampo su una superficie inizialmente liscia.
Dopo l’operazione di goffratura la stessa superficie mostrerà lungo tutta l’area sottoposta a pressione l’impronta o disegno decorativo in rilievo prescelto.

Si sottopongono a goffratura:

  • Materie che sono per natura e caratteristiche cedevoli
  • Sostanze suscettibili di deformazioni permanenti nella loro massa o fibra senza pericolo di rotture

La goffratura del cuoio

Il cuoio rigenerato viene sottoposto a goffratura al fine di imprimere su di esso un decoro, un motivo a rilievo, un disegno che lo renda quanto più possibile simile alla pelle di animali o al legno.
La goffratura era un procedimento di stampa in rilievo molto in voga già nel Settecento, ma ancora oggi trova applicazione in alcune decorazioni su carta e stoffe e viene utilizzata per realizzare confezioni di lusso.
In particolare la goffratura del cuoio rigenerato consente di imitare sulla materia grezza ottenuta dal riciclo di sfridi di pelle bovina e scarti di conceria (wet blue) l’aspetto di una materia più pregevole che debba il suo pregio a qualità naturali.

Si parla per questo di:

  • Goffratura delle dermoidi e dei cartoni per imitare rispettivamente le pelli e i cuoi
  • Goffratura delle pelli e dei cuoi bovini per imitare le pelli più pregiate di serpente, coccodrillo, foca
 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere informazioni su prodotti e tendenze / Sign up to our newsletter to receive information on products and trends

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.